3 novembre 2015 di Redazione

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.

Per il back to work del gentleman italiano la moda propone quest’anno un’assoluta novità, dall’eleganza raffinata e dal fascino discreto: la collezione di cravatte e bow ties Stefano Cau. La proposta A/I 2015-16 nasce dalla volontà di Stefano Cau, fondatore, designer e proprietario del brand, di trasmettere la sua passione per i dettagli di un vestire sofisticato ed elegante. Questo amore per il dettaglio interpreta alla perfezione la necessità dell’uomo della prossima stagione, sempre alla ricerca di un complemento unico che sappia rendere il proprio stile personale e assolutamente bespoke.

Stefano Cau rivoluziona il mondo dell’accessorio maschile: la cravatta, con la sua verticalità e le sue linee rigorose, si trasforma in un accessorio interessante e divertente, dettaglio ora classico e altero, ora divertente ed emozionante. Il bow tie, un tempo dedicato alle occasioni più blasonate e in questi anni riproposto in chiave street, si appropria ora di un animo ancora nuovo e diverso: elegante ma contemporaneo, in ufficio lascia il posto alla cravatta ma diventa protagonista assoluto la sera o nelle occasioni più casual. Il brand propone tre linee, per le tre diverse anime di un solo gentleman che ama vestire elegante ma vuole cambiare: classic, vintage, blended.

La prima si ispira al vero gentiluomo napoletano, campione di uno stile tipicamente italiano, ma apprezzato in tutto il mondo. La cartella colori va dal blu profondo, al marrone, al prugna, tutti declinati in pois e micro fantasie, per un look formale e distinto. La linea vintage invece, trae ispirazione dagli anni ’20. Il prodotto è frutto di rielaborazioni in chiave odierna di disegni dell’archivio di famiglia che danno vita a un accessorio dalla forte personalità e dal design unico, proposto in tinte sofisticate, cupe ma ricche. In ultimo, la linea Blended and printed, vive di effetti grezzi ed armature simili a quelle dei capospalla, è caratterizzata da un’attenta ricerca nelle tecniche di lavorazione e dall’utilizzo di materiali preziosi che regalano sensazioni tattili inedite: lana, cachemire, cotoni bouclè, sete pregiatissime”.

Foto by Ufficio Stampa

http://velvetstyle.it/2015/11/03/stefano-cau-eleganza-e-modernita-nella-linea-inedita-di-cravatte-e-bow-ties/